Al via i Welcome Days 2019: l’accoglienza dell’Ateneo per le nuove matricole

Per ogni corso di laurea, pubblicato il calendario sul sito web

 L'Università di Parma si prepara ad accogliere le matricole, ovvero gli iscritti al primo anno di ciascuno degli 88 corsi di laurea (triennali, magistrali a ciclo unico e magistrali), e rende noto il calendario Welcome Day 2019, con gli incontri (uno per ogni corso di laurea) che si terranno nei mesi di settembre, ottobre o novembre, a seconda dell’inizio delle lezioni.

Nelle lezioni di accoglienza, tenute dai Presidenti dei corsi di laurea, da docenti, studenti già iscritti e tutor, i nuovi studenti avranno così modo di scoprire come è organizzata l’Università, e in particolare il corso di laurea a cui si sono iscritti, e quali sono i principali servizi che l’Ateneo mette a disposizione (tutorato, aiuti economici, opportunità di studiare all’estero, Comitato Unico di Garanzia, Servizio Le-Eliche, attività sportive ecc.).

Inoltre saranno fornite informazioni sui servizi erogati agli studenti da AUSL/Ospedale (Fascicolo Sanitario Elettronico e scelta medico di base), da Crédit Agricole (Student Card dell’Ateneo), e dalla partnership Comune di Parma – Tep – Università di Parma (agevolazioni per gli studenti nell’ambito della mobilità urbana).

Verrà inoltre evidenziato il ruolo fondamentale dello studente nell’organizzazione e nella vita accademica, e verrà spiegato come affrontare problemi di natura didattica, organizzativa, logistica e relazionale, attraverso l’illustrazione di un decalogo dedicato alle matricole.

L’iniziativa ha lo scopo di fornire indicazioni e suggerimenti utili, in modo che gli studenti possano organizzare e svolgere al meglio il proprio percorso universitario, supportandoli nei primi momenti della loro vita universitaria, e di presentare il Dipartimento a cui il corso di laurea fa riferimento, ma anche la città e le opportunità offerte dal contesto territoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento