A Vicofertile un albero fatto all'uncinetto dalle donne del paese

L’albero è alto 6 metri e ha una base di 3 metri: la struttura è in ferro, progettata e realizzata da volontari e artigiani

Quest’anno a Vicofertile sarà presente, per la prima volta in provincia di Parma, un albero di Natale decorato interamente all’uncinetto dalle donne del paese. L’albero è alto 6 metri e ha una base di 3 metri. La struttura è in ferro, progettata e realizzata da volontari e artigiani del paese. Le persone coinvolte nell’organizzazione sono oltre 30, tutti volontari dell’associazione “I Cittadini di Vicofertile”.

Con circa 2000 "granny square" ossia le presine - o mattonelle - lavorate con lana all'uncinetto dalle donne di Vicofertile e dagli alunni della scuola primaria "Padre Lino" e della scuola d’infanzia “Terramare”, l'albero di Natale di Vicofertile, alto ben 6 metri, verrà acceso il 14 dicembre alle 17:30 con una spettacolare festa in piazza Terramare.

L’iniziativa fa parte del progetto "un filo che unisce", un’idea nata nel Molise a Trivento (CB) l’anno scorso, che quest’anno conta circa 40 alberi gemelli, realizzati all'uncinetto e sparsi per tutta Italia ed Europa, che simboleggiano la valorizzazione della manualità e del lavoro di gruppo.

L’albero di Vicofertile verrà illuminato dall’interno e l’accensione avverrà il 14 dicembre alle 17.30, in occasione della tradizionale Festa di Natale organizzata dall’associazione “I Cittadini di Vicofertile”, in cui sarà possibile portarsi a casa un ricordo all’uncinetto e un favoloso calendario 2020 dedicato ai paesi della Via Francigena sull’asse Vicofertile-Berceto (su questo tema seguirà un’altra email).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento