Allagamenti a Lesignano e frana a San Michele Cavana: strada chiusa

I Vigili del Fuoco sono al lavoro per mettere in sicurezza l'area

Continua l'emergenza maltempo in provincia di Parma. Dopo la bomba d'acqua che si è abbattuta, ieri pomeriggio martedì 28 maggio su Langhirano ed ha provocato l'allagamento delle strade del centro storico dopo l'esondazione del rio Scalia, stamattina i Vigili del Fuoco sono al lavoro per una frana che si è staccata alle 8.20 a San Michele Cavana, frazione di Lesignano dè Bagni. La strada che da San Michele Cavana porta ad Orzale, invasa dall'acqua, è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia. Dai ieri piove incessantemente sia a Parma che in provincia e non sono mancati gli allagamenti, in questa zona della provincia. Sul posto, oltre agli operatori del 115, anche la polizia Municipale che ha delimitato l'area, dove non è consentito l'accesso di mezzi e persone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

  • Coronavirus, a Parma otto nuovi casi: nessun decesso in tutta la regione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

Torna su
ParmaToday è in caricamento