Bomba d'acqua a Langhirano, esonda il rio Scalia: strade del centro allagate

Nubifragio nel pomeriggio: piazza allagata, tre squadre dei Vigili del Fuoco al lavoro

La piazza di Langhirano foto di Davide Tagliavini

Emergenza a Langhirano per l'alluvione che si sta abbattendo sulla cittadina e nelle aree limitrofe, le frazioni e i Comuni più vicini. Sono stati segnalati allagamenti anche a Pilastro e a Lesignano de' Bagni. Nel pomeriggio di oggi, martedì 28 maggio, il rio Scalia è esondato e l'acqua è arrivata fino in piazza e lungo le strade del centro storico. La corrente ha portato con sé anche detriti e pezzi di legno.

LANGHIRANO SOTT'ACQUA: IL VIDEO 

Sul posto sono arrivate diverse squadre dei Vigili del Fuoco e le squadre dei soccorritori del 118. Le immagini che arrivano dal centro sono impressionanti: l'acqua ha invaso le strade del borgo storico, trascinando anche alcune auto. Al momento sul posto, oltre alla squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Langhirano ci sono anche altre due squadre arrivate dalla caserma di via Chiavari di Parma. Numerose cantine si sono allagate in seguito alla bomba d'acqua del pomeriggio. Non si segnalano feriti ma solo danni dovuti agli allagamenti, che devono ancora essere stimati.

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

  • Via Langhirano, pauroso frontale tra auto e camion nella notte: un ferito gravissimo

Torna su
ParmaToday è in caricamento