Allerta meteo arancione per temporali e grandine: ecco le misure del Comune

Il parco Ducale, il parco della Cittadella ed il parco Falcone e Borsellino verranno chiusi al pubblico alle 22 anziché alle 24

Ecco le misure che il Comune di Parma intende adottare, anche in base a quanto emerso durante il tavolo di Protezione Civile in Prefettura, in vista dell'allerta meteo arancione lanciata dall'Agenzia per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile della Regione, con la previsione di criticità idraulica, idrogeologica e temporali, valida su tutto il territorio emiliano-romagnolo dalla mezzanotte di oggi, lunedì 13 agosto, fino alle mezzanotte di domani, martedì 14 agosto. Le previsioni ARPAE annunciano temporali di forte intensità con raffiche di vento, fulmini e probabili grandinate. Fenomeni che potrebbero proseguire anche nelle successive 48 ore.

Il Comune di Parma si appresta ad affrontare la situazione con mezzi e personale in servizio straordinario.


PARCHI URBANI: il parco Ducale, il parco della Cittadella ed il parco Falcone e Borsellino verranno chiusi al pubblico alle 22 anziché alle 24. Nella mattina di domani, martedì 14 agosto, verranno valutate le condizioni meteo al momento dell'apertura, prevista per le ore 6, in caso di vento e precipitazioni insistenti i parchi resteranno chiusi.

SOTTOPASSI ALLA TANGENZIALE: verranno costantemente monitorati i sottopassi della tangenziale e quelli dove si potrebbe creare accumulo imprevisto di acque piovane.

VIALI ALBERATI E VERDE PUBBLICO: particolare attenzione verrà prestata ai viali alberati ed alle zone di verde pubblico soggette alle intemperie.

RACCOMANDAZIONI: i cittadini che hanno assoluta necessità di muoversi durante le ore notturne sono pregati di porre la massima attenzione e di valutare bene le condizioni meteo prima di mettersi in strada, con particolare riguardo ai punti critici dove è possibile che si verifichi accumolo d'acqua piovana come nei sottopassi ed anche al fondo stradale reso sdrucciolevole a cuasa della pioggia battente. Nelle ore diurne è consigliata la massima cautela a chi intende fare uso di un mezzo privato.

Prestare attenzione ai carichi pendenti ed alle tensostrutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos in A1, frontale da due camion: due feriti, code di 9 chilometri, autostrada riaperta

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento