ancora acqua torbida tra colorno e torrile

AMO COLORNO: "EmiliAmbiente deve avvisare quando c'è il disservizio..."

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Dalla giornata del 21 novembre, si sono verificati ancora (si era già verificato poco tempo fa), dei problemi di acqua torbida in alcune zone di Colorno e Torrile. Abbiamo ricevuto segnalazione da alcuni iscritti al gruppo e ci siamo subito mobilitati a contattare EmiliAmbiente che ci ha comunicato di essere impegnata a risolvere i problemi dovuti a dei detriti nell’acqua. Situazione a loro dire causata molto probabilmente a dei lavori sulla rete idrica del territorio. Hanno tuttavia sconsigliato di usare per tutta la giornata di oggi l’acqua per scopi alimentari. EmiliAmbiente ha poi pubblicato un breve comunicato dopo le ore 15:00 nella giornata del 22 novembre, per scusarsi come doveroso dei disagi, ed informare che il problema è stato totalmente risolto. Sebbene non vi siano stati gravi rischi per la salute, EmiliAmbiente non poteva comunicare per tempo il disservizio in corso? Perchè avvisare i cittadini solo a cosa risolta?... Noi tutti paghiamo l’acqua anche per scopi alimentari e abbiamo il diritto di sapere le notizie per tempo. Non tocca a noi chiamare il call center per una situazione che colpisce la collettività. Meritiamo rispetto e considerazione, cosa che finora non è avvenuta. Speriamo che non si verifichino altri disservizi e che EmiliAmbiente si mobiliti per tempo ad avvisare i suoi clienti ogni qualvolta vi siano situazioni del genere. IL GRUPPO AMO COLORNO

Torna su
ParmaToday è in caricamento