Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

La foto con l'immagine 'Qui c'è un sindaco antifascista'

Il sindaco Pizzarotti commenta la sentenza del Tar di Parma che ha dichiarato inamissibile il ricorso presentato da Casapound sul bollino antigascista.  "Tar di #Parma ha appena respinto il ricorso di Casapound contro il bollino antifascista della nostra città. Da noi chi utilizza sale pubbliche deve dichiararsi antifascista, contro la xenofobia, il razzismo e in favore della Costituzione. Parma è antifascista oggi, ieri, sempre. Proponetelo tutti nelle vostre città. Che sia una un'Italia antifascista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento