Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

La foto con l'immagine 'Qui c'è un sindaco antifascista'

Il sindaco Pizzarotti commenta la sentenza del Tar di Parma che ha dichiarato inamissibile il ricorso presentato da Casapound sul bollino antigascista.  "Tar di #Parma ha appena respinto il ricorso di Casapound contro il bollino antifascista della nostra città. Da noi chi utilizza sale pubbliche deve dichiararsi antifascista, contro la xenofobia, il razzismo e in favore della Costituzione. Parma è antifascista oggi, ieri, sempre. Proponetelo tutti nelle vostre città. Che sia una un'Italia antifascista".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento