"C'è una bomba a mano su un furgone in via Montanara"

La segnalazione, girata grazie al gruppo di controllo del vicinato, ha permesso di verificare che si trattava di un ordigno disattivato e non pericoloso

La bomba a mano sul furgone in via Montanara

"C'è una bomba a mano su un furgone in via Montanara". E' questa la segnalazione che, nella giornata di mercoledì 12 febbraio, è girata tra gli aderenti del gruppo di controllo del vicinato del quartiere Montanara: la tempestività del controllo ha permesso di verificare che si trattava di un ordigno disattivato e quindi non pericoloso. Vedere una vera bomba a mano nel portaoggetti di un furgone può mettere in allarme chiunque: la capacità del cittadino che l'ha notata è stata quella di avvisare i carabinieri e, senza creare allarmismi, di controllare di cosa si trattasse. I militari hanno subito contattato il proprietario: si tratta di un ex militare che aveva utilizzato l'ordigno - disattivato e quindi non pericoloso - per un'attività dimostrativa. Ecco un caso di risoluzione positiva e senza panico di una situazione potenzialmente molto pericolosa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

  • Coronavirus: in arrivo una nuova certificazione

Torna su
ParmaToday è in caricamento