Caramanica (rivoluzione animalista): "parole irresponsabili del sindaco di Noceto sui visoni"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

“Pur comprendendo la preoccupazione del sindaco di Noceto, reputiamo totalmente irresponsabili e fuori luogo le sue dichiarazioni in merito ai visoni liberati da un noto allevamento della zona. Il primo cittadino li definisce animali non docili, pericolosi, pronti ad attaccare pollami e riserve dove c'è il ripopolamento della fauna venatoria, facendoli passare come veri e propri animali killer. Si tratta di affermazioni tendenziose e destituite di fondamento, visto e considerato che i visoni sono esemplari di indole mite e pacifica. Anziché fare terrorismo psicologico sulla comunità locale, consigliamo al sindaco di Noceto di opporsi con maggior vigore e impegno all'allevamento di visoni, una pratica disumana e illogica. Probabilmente senza quell'allevamento, tutto questo non sarebbe accaduto”. Così, in una nota, il segretario nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Torna su
ParmaToday è in caricamento