Emilia District, 170 spazi commerciali tra cui un Conad da 4.900 metri quadrati: inaugurazione nell'autunno 2019

CBRE, società leader nell’advisory immobiliare e responsabile della commercializzazione del nuovo EMILIA DISTRICT, svela i nomi dei primi negozi dei circa 170 spazi commerciali del nuovo centro.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

CBRE, società leader nell’advisory immobiliare e responsabile della commercializzazione del nuovo EMILIA DISTRICT, il Centro Commerciale che sorgerà a Parma in viale delle Nazioni grazie all’iniziativa della JV tra Impresa Pizzarotti & C. e Sonae Sierra - svela i nomi dei primi negozi dei circa 170 spazi commerciali del nuovo centro. Tra i principali brand che occuperanno gli spazi – che verranno inaugurati in autunno del 2019 - si annoverano importanti marchi nazionali e internazionali come quelli del Gruppo Inditex (Stradivarius, Oysho, Zara – su due livelli commerciali - Zara Home, Pull & Bear, Bershka); le insegne del gruppo Calzedonia (Calzedonia, Intimissimi, Tezenis) a cui si aggiungono Euronics, Pittarosso, Game 7 e un superstore Conad di 4.900 mq di GLA. Gli spazi sono inoltre caratterizzati dalla presenza di ben dieci medie superfici, oltre alle medie superfici previste all’interno del Retail Park. Unitamente ad una offerta completa di abbigliamento e accessori, elettronica e telefonia, salute e tempo libero, lo Shopping District – che interessa un’area complessiva di circa 300.000 mq - ospiterà spazi di intrattenimento, un cinema multisala Starplex con 6 sale cinematografiche per circa 1.290 poltrone e altre attività leisure nonché un’ampia food court posizionata al primo piano e direttamente collegata all’area cinema. Il progetto si sviluppa su una GLA di 75.000 mq circa tra Centro Commerciale (ca. 54.000 mq) e retail park (ca. 21.000 mq) e ospita complessivamente 167 punti di vendita, 153 all’interno del Centro Commerciale e 14 nell’area del retail park.

Torna su
ParmaToday è in caricamento