Contributi del Comune per nuove attività commerciali il centro: ecco il bando

Tutte le informazioni

Ecco l'Avviso pubblico per l’erogazione di contributi finalizzati all’avvio di nuove attività commerciali di vicinato/artigianali e di somministrazione di alimenti e bevande in negozi “fronte strada” inutilizzati da almeno tre mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso. 

L’Amministrazione comunale intende stimolare l’avvio di nuove attività commerciali di vicinato, artigianali e di somministrazione di alimenti e bevande da insediarsi nelle Strade: Garibaldi (da barriera Garibaldi ad intersezione con Strada Melloni), Verdi, B.go Romagnosi, Galleria Polidoro e Galleria Bassa dei Magnani in locali “fronte strada” inutilizzati da almeno tre mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso pubblico.

Per le finalità di cui al comma 1 è stanziato un fondo di € 150.000,00 per l'erogazione di quindici linee contributive a fondo perduto, a copertura di specifiche spese d'investimento, per un importo di € 10.000,00 per ogni attività avente diritto, tale  importo potrà essere elevato ad € 15.000,00. La possibilità di partecipare all'Avviso sarà fino al 16.09.2019.

http://www.comune.parma.it/comune/avvisi-pubblici/Erogazione-contributi-per-nuove-attivita-commerciali_m1045.aspx

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Le cause e i rimedi naturali per combattere la pancia gonfia

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Pontetaro: 25enne si tuffa nel fiume e annega

  • Perde il lavoro e tenta di suicidarsi in tangenziale: 22enne salvato dai poliziotti

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento