Coronavirus, la Comunità Sudanese ha donato mille euro al Fondo destinato a far fronte all’emergenza

L’Associazione Muoviamoci, costituita da giovani universitari centrafricani, ha donato duecento euro all’Azienda Ospedaliero Universitaria

Continuano i gesti di solidarietà da parte di comunità straniere presenti a Parma, in tempi di emergenza coronavirus. La Comunità Sudanese ha donato mille euro al Fondo destinato a far fronte all’emergenza coronavirus a Parma ed istituito da Fondazione MunusL’Associazione Muoviamoci, costituita da giovani universitari centrafricani, ha donato duecento euro all’Azienda Ospedaliero Universitaria. Si tratta di gesti dall’alto valore simbolico, che i giovani studenti di Muoviamoci hanno voluto così sintetizzare: “La mano che chiede aiuto può anche essere di aiuto. Parma nostra, uniti”. Parole di apprezzamento sono venute dall’Assessora alla Partecipazione, Diritti dei Cittadini ed AssociazionismoNicoletta Paci, che ha così commentato: “Ringrazio i giovani di Muoviamoci e la Comunità Sudanese. I gesti di solidarietà sono sempre grandi gesti, soprattutto  se vengono da chi ha meno, ma non si tira indietro quando c'è bisogno di aiuto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento