Crisi Gruppo Ferrarini: stato di agitazione e manifestazione

Giovedì 12 luglio sciopero e corteo, con partenza alle 10:15 dalla sede dell’azienda sino alla piazza del municipio di Langhirano. La stampa è invitata

Il gruppo alimentare Ferrarini spa, che coinvolge circa 800 lavoratori in tutta Italia di cui 80 solo in provincia di Parma, sta attraversando una grave crisi finanziaria nonostante la solidità del marchio. I lavoratori infatti non ricevono più lo stipendio, le materie prime scarseggiano e l’azienda non comunica date certe per il pagamento.

I dipendenti della Ferrarini Spa dell’unità produttiva di Lesignano de' Bagni, riuniti in assemblea lunedì 9 luglio, hanno pertanto deciso di scioperare e manifestare con un corteo che partirà giovedì 12 Luglio alle ore 10:15 dalla sede dell’azienda sino alla piazza del municipio di Langhirano.

Le OO.SS. Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil nazionali hanno chiesto nelle settimane scorse un incontro urgente al ministro del lavoro e dello sviluppo economico.

La FLAI CGIL di Parma esprime grande preoccupazione per le sorti dei dipendenti diretti e indiretti. In vista anche di un incontro in sede aziendale già calendarizzato ritiene indispensabile che la proprietà intraprenda ogni strada per fare uscire l'azienda da questa difficoltà, perseguendo un nuovo progetto industriale che salvaguardi assetti occupazionali e continuità produttiva.

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

I più letti della settimana

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • "Tornatevene in Africa! L'autista ha insultato quei due ragazzi solo perchè neri"

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • Aggredito e pestato a sangue dalla baby gang davanti al Battistero: 20enne in ospedale

Torna su
ParmaToday è in caricamento