Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019”: studenti in Municipio

Sono stati ricevuti dall'assessore Benassi

Momento di confronto ed approfondimento sul tema dell'ambiente, dell'inquinamento e dei rifiuti in municipio per gli studenti della 4^ A del Liceo Bertolucci ed una delegazione di studenti stranieri coinvolti nel progetto europeo Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019” ricevuti in municipio. L'assessore alle Politiche di sostenibilità ambientali, Tiziana Benassi, ha infatti accolto i ragazzi nella sala del consiglio comunale dove è stato proiettato un video relativo alla tutela dell'ambiente ed legato all'economia circolare. Al momento ha preso parte anche Giuseppe Boselli di Arpae. Parma costituisce un modello a livello nazionale ed europeo in tema di raccolta differenziata che ha superato l'80% . Il progetto europeo Erasmus + “Be-Ecoes:Bringing Up New Eco-Scientists 2017 – 2019” coinvolge quattro scuole europee, oltre al Liceo Bertolucci, lo spagnolo Institut Ramon de la Torre, capofila del progetto, il greco Dieci Esperino Epal Trikalon ed il francese Lycee Clos Maire ed il bulgaro Sredno Uchilishte Petko Rachev Slaveykov. L'obiettivo è quello di sviluppare competenze ambientali per avere una visione a tutto campo delle sfide future in tema di ambiente e mobilità. “I giovani sono il nostro futuro, l'economia circolare – ha sottolineato l'assessore Tiziana Benassi – sarà una delle sfide che dovranno affrontare. La nostra generazione ha tracciato il solco. Le nuove generazioni potranno seguire questa traccia, ma saranno loro i protagonisti del futuro”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Parma-Milan 1-1 | Punto d'oro ma c'è rammarico

  • Cronaca

    Borgotaro, agricoltore schiacciato dalla pianta che stava tagliando: grave al Maggiore

  • Cronaca

    "Massacrata e minacciata per anni dal mio ex: adesso ho paura ad uscire di casa"

  • Politica

    "Piazzale della Pace: la zona rossa c'è ma per i parmigiani"

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Maxi tamponamento tra 4 auto e un furgone in via Emilia: ferito un 37enne di Fontanellato

  • "Ecco il calvario di mia figlia 11enne autistica: bullizzata nuovamente dopo la denuncia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento