Hartmann incanta Salsomaggiore

Applausi a scena aperta per l’oboista dei Berliner Philharmoniker alla X edizione del festival de I Musici di Parma

Grande successo sabato 13 luglio per Christoph Hartmann, il frande oboista dei Berliner Philharmoniker che ha incantato il pubblico della suggestiva della delle Cariatidi di Palazzo dei Congressi a Salsomaggiore Terme con un concerto intenso e di altissimo livello. Accanto a lui il direttore d’orchestra Daniele Agiman, uno dei più attivi direttori italiani a livello internazionale, alla guida dell’Orchestra de I Musici di Parma.
Hartmann, membro storico di quella che da molti viene considerata la migliore orchestra a livello mondiale, nonché docente delle masterclass estive de I Musici di Parma, che si tengono proprio a Salsomaggiore Terme, si è alternato insieme al direttore Agiman, in un dialogo con il pubblico, raccontando i brani in programma. Altro tratto peculiare della modernità concertistica proposta dal Festival de I Musici di Parma. 

Con il suo prezioso oboe Roland Dupin, Hartmann ha eseguito il Concerto per oboe e orchestra in fa maggiore n. 7 del compositore settecentesco Albert Lebrun e Idillio, concertino per oboe solista Op. 15 di Ermanno Wolf-Ferrari. Compositore quest’ultimo, che non a caso era figlio di padre tedesco e mamma italiana: un binomio che ricorda il legame dello stesso Hartmann con l’Italia e in particolare con le colline emiliane nelle quali ha preso casa e dove ha recentemente ricevuto la cittadinanza onoraria. Il concerto, uno degli appuntamenti clou della X edizione del Salso Summer Class & Festival, si è concluso con una bellissima trascrizione della celebre aria della Regina della notte dal Flauto magico di Mozart. Applausi a scena aperta nel finale e una meritata standing ovation da parte di un che ha potuto godere dell’espressione più alta dell’arte oboistica internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento