Il Presidente Mattarella inaugura l'anno accademico: posti per il pubblico esauriti

Tutte le informazioni su come seguire la giornata in streaming il 29 novembre

È ormai iniziato il conto alla rovescia per la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2019-2020 dell’Università di Parma: manca infatti una settimana esatta all’appuntamento, in programma per venerdì 29 novembre alle 11 all’Auditorium Paganini alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

I posti per assistere alla cerimonia sono esauriti. Potrà dunque accedervi solo chi si è prenotato e ha avuto conferma del posto da parte dell’Ateneo. L’evento sarà comunque trasmesso in diretta streaming sul sito web di Ateneo www.unipr.it a partire dalle 10.40.

L’appuntamento si aprirà con l’ingresso del corteo accademico e con gli interventi musicali del Coro Universitario “Ildebrando Pizzetti”, diretto da Ilaria Poldi. Dopo i saluti del Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, del Sindaco di Parma Federico Pizzarotti e del Presidente della Provincia di Parma Diego Rossi, sono previste le relazioni del Rettore Paolo Andrei, del Presidente del Consiglio degli Studenti Yuri Ferrari e della Presidente del Consiglio del Personale tecnico amministrativo Rita Ollà.

La prolusione sarà dedicata al tema dello sviluppo sostenibile. A tenerla sarà Enrico Giovannini, Professore ordinario di Statistica economica e portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), che interverrà sul tema Salvare il pianeta e salvare l’umanità. Utopia o dovere morale?

Non è un caso che proprio la sostenibilità sia il tema cardine scelto per quest’anno, dal momento che in questa direzione l’Ateneo sta facendo passi importanti. La sostenibilità è per l’Università di Parma un impegno “trasversale”, che coinvolge profondamente tutta la comunità accademica e sul quale si sta lavorando con passione: per la prima volta nel Piano Strategico di Ateneo 2020-2022 è stata dedicata un’intera area strategica trasversale allo sviluppo sostenibile, e per la prima volta èstato realizzato un Rapporto di Sostenibilità dell’Ateneo di Parma, base di partenza per una nuova politica di azioni e di sviluppo sostenibile di tutta la comunità accademica, che sarà presentato a inizio dicembre in Aula magna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INFO DI DETTAGLIO SU ORARI E ACCESSO
All’Auditorium Paganini si potrà accedere solo a piedi, entrando da viale Barilla 27/a o da via Madre Teresa di Calcutta. L'accesso da via Toscana sarà chiuso, sia per le auto sia per i pedoni.
Sarà possibile entrare in Auditorium dalle 8.30.
Ai banchi di accoglienza si dovrà ritirare, presentando un documento di identità valido, il biglietto di ingresso.
Non sarà consentito l’accesso in sala dopo le 10.15.
Per informazioni ci si può rivolgere alla U.O. Comunicazione istituzionale dell’Università, tel. 0521 034006, e-mail comunicazione@unipr.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

Torna su
ParmaToday è in caricamento