L'autista ferma il bus e aiuta un'anziana ad attraversare: i passeggeri applaudono

L'episodio è avvenuto il 30 aprile, sulla linea 11. Una passeggera su Facebook: "Ci ha chiesto scusa, ma noi lo abbiamo applaudito"

"Vi voglio raccontare una cosa molto bella che oggi ho visto. Alle ore 15.15 ho preso l'autobus n.11 a Monticelli destinazione Parma a Botteghino l'autista del autobus ha fermato il mezzo ha aiutato una signora molto anziana con il bastone la accompagnata dall'altra parte della strada quando e tornato sul bus ha chiesto scusa per averci fatto aspettare una persona come questa Non mi è mai capitato di incontrare gli abbiamo battuto le mani".

fotofacebook-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' questo il post che compare su Facebook: è di un utente che informa, in uno dei tanti gruppi chiamati a scatenare dibattito social, di un gesto fuori dall'ordinario. L'autista dell'autobus 11 che da Monticelli ferma a Parma, ha inchiodato, è sceso ed ha aiutato un'anziana passeggera ad attraversare le striscie pedonali per giungere dall'altra parte della strada. Al suo ritorno in autobus per riprendere la corsa ha ricevuto anche un applauso dai passeggeri per il bel gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento