La Pasqua arriva all'Ospedale dei Bambini con Pam Panorama

In vista delle festività pasquali, la storica insegna della distribuzione italiana ha consegnato 150 doni alla struttura parmense dove è iniziato il progetto solidale che toccherà anche Genova, Padova, Torino, Treviso, Mestre e Siena

All’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla di Parma anche quest’anno Pasqua ha fatto rima con solidarietà. In vista delle festività le corsie della struttura si sono popolate di sorrisi grazie all’iniziativa benefica voluta da Pam Panorama.

Questa mattina i rappresentanti dell’azienda assieme al personale sanitario hanno distribuito 150uova -contenenti quaderni e svariati oggetti di cancelleria brandizzati Pam Panorama per i bambini - e un uovo di cioccolato gigante di 10 kg con l’obiettivo di allietare il loro soggiorno in vista delle ricorrenze pasquali.

“Abbiamo lanciato questa iniziativa in prossimità delle festività con la speranza di donare ai piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini di Parma e ai loro genitori un po’ di serenità” ha commentato Fulvio Faletra, direttore Customer Engagement Pam Panorama.

“Questi gesti testimoniano una volta di più la vicinanza degli operatori che lavorano sul territorio all’Ospedale di Parma” – ha affermato il prof. Gianluigi de’ Angelis, direttore del dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma-. “E questo ci fa piacere, innanzitutto per i piccoli ricoverati che potranno godere di un momento di svago e per il personale sanitario che quotidianamente li assiste nel loro percorso di cura”.

L’appuntamento di Parma rientra in un progetto solidale di Pam Panorama che si estende a livello nazionale, con la consegna di doni anche in altre otto strutture ospedaliere:l’Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini di Genova,la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova - in collaborazione con Fondazione Città della Speranza -,il Dipartimento Salute della Donna e del Bambino di Padova - in collaborazione con Fondazione SalusPueri-, l’Ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino, l’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, l’Ospedale dell’Angelo di Mestre el’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese Le Scotte di Siena.

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Schianto frontale a Felegara, tre donne ferite: 38enne gravissima

Torna su
ParmaToday è in caricamento