Lezioni gratuite di preparazione ai test nazionali: oltre 600 partecipanti per l’Area medico-sanitaria

Iscritti da tutta Italia per l’iniziativa dell’Università di Parma dedicata ai corsi di Professioni sanitarie, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria e Medicina Veterinaria

Ha preso il via con grande successo, oggi, la serie di lezioni gratuite organizzate dall’Università di Parma per gli studenti che per l’anno accademico 2019-2020 intendono partecipare alle prove di ammissione ai corsi di laurea a numero programmato nazionale: un’iniziativa proposta dall’Ateneo (tra i pochi in Italia a farlo) per fornire un supporto concreto alle tante aspiranti matricole che a inizio settembre saranno alle prese con i test nazionali.

Oltre 600 i partecipanti alle lezioni dell’Area medico-sanitaria, iniziate oggi nelle Aule nuove del Dipartimento di Medicina e Chirurgia in via Gramsci: il 30% provenienti da Parma e provincia, il resto da fuori. Nutrita la partecipazione dalle province vicine di Emilia-Romagna e Lombardia: da Piacenza a Reggio Emilia, da Modena a Mantova e Lodi. Ma è senz’altro da segnalare anche la presenza di studenti di molte altre regioni, anche lontane: dalle Marche alla Liguria, dal Piemonte alla Sicilia, dalla Campania alla Toscana, dall’Umbria alla Sardegna, dalla Calabria alla Puglia, dalla Basilicata al Veneto, dal Lazio al Friuli-Venezia Giulia.

Le lezioni dedicate all’Area medico-sanitaria (corsi di Professioni sanitarie, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria e Medicina Veterinaria) continueranno fino al 30 agosto. Obiettivo dell’iniziativa è fornire un inquadramento sui contenuti essenziali delle principali discipline oggetto delle prove di ammissione e sulle modalità di svolgimento dei test. Le lezioni sono tenute da docenti dei Dipartimenti di Medicina e Chirurgia, Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche e Scienze Medico-Veterinarie.

Domani venerdì 23 agosto sarà la volta di Biologia generale (docente Davide Ponzi) e Anatomia e Istologia (Paolo Govoni); lunedì 26 e martedì 27 ancora Biologia generale (Davide Ponzi) e Biologia molecolare (Stefano Grolli), cui si aggiunge martedì 27 Genetica umana (Antonio Percesepe); mercoledì 28, giovedì 29 e venerdì 30 Fisica (Stefano Bettati), Chimica (Lara Righi), Matematica e Ragionamento logico (Alberto Saracco).

Dopo le lezioni per l’Area medico-sanitaria, il 2 settembre l’Ateneo propone anche un incontro di informazione e orientamento per gli studenti interessati al test di Architettura Rigenerazione e Sostenibilità: si svolgerà dalle 10 alle 13 nell’Aula A della Sede Didattica di Ingegneria (Campus Scienze e Tecnologie - Parco Area delle Scienze 69/A) e sarà tenuto da docenti del Dipartimento di Ingegneria e Architettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento