Mattinata di formazione per i Comitati Unici di Garanzia del Parmense

Giovedì 23 maggio alle 9,30 a Palazzo Giordani. Organizzato da Ufficio Pari Opportunità e Comitato unico di garanzia della Provincia. Rossi.”La Provincia, nel suo ruolo di “Casa dei Comuni” offre supporto e assistenza agli enti, soprattutto ai più piccoli"

L’Ufficio Pari Opportunità e il Comitato unico di garanzia della Provincia organizzano per giovedì 23 maggio 2019, a partire dalle 9,30, in Sala Borri, Palazzo Giordani, Viale Martiri della Libertà 15, una mattinata di formazione/informazione sul ruolo dei Cug - Comitati Unici di Garanzia, sul  Piano Azioni Positive e gli altri adempimenti connessi al tema delle pari opportunità tra donne e uomini.
Il corso sarà tenuto dalla dott.ssa Francesca Nori, Presidente del Cug dell’Università di Parma e dalla prof.ssa Veronica Valenti docente di Diritto Costituzionale e del corso di Pari Opportunità dell’Università.

I Cug sono organismi obbligatori per legge in tutti gli enti pubblici, composti da rappresentanti dei sindacati e delle Amministrazioni, che hanno lo scopo di promuovere il benessere  di chi lavora operando contro le discriminazioni dirette o indirette, le violenze e il mobbing.

L’incontro di giovedì 23 maggio sarà un momento di approfondimento e di confronto rivolto agli Assessori, ai Responsabili e ai funzionari delle Risorse umane e delle Pari opportunità, ma soprattutto ai componenti dei Cug dei Comuni e degli Enti del Parmense.

“La Provincia di Parma intende svolgere sempre più il suo ruolo di “Casa dei Comuni” – spiega il Presidente Diego Rossi -  fornendo supporto e assistenza, in particolare agli enti di più ridotte dimensioni del nostro territorio. E non ci dimentichiamo che la tutela delle pari opportunità tra donne e uomini è una delle funzioni fondamentali rimaste in capo alle Province.”

Il programma prevede dalle ore 9,30 alle 9,45 il saluto del Presidente della Provincia, del Delegato alle Pari Opportunità Alessandro Tassi Carboni e della Vice presidente del Cug Stefania Vicini, dalle 9,45 alle 11,30 l’approfondimento teorico, rivolto a tutti e alle 11,45, dopo la pausa caffè, si terrà il laboratorio, rivolto in modo particolare ai tecnici e ai membri dei Cug (effettivi o aspiranti).

L’iniziativa  avrà carattere seminariale, con momenti interattivi, allo scopo di fornire informazioni in particolare su:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

-       normativa sulle pari opportunità
-       obbligo di costituzione dei Cug negli enti e problemi in caso di non costituzione; 
-       iter normativi relativi alla costituzione del Cug;
-       limiti, vantaggi e punti di forza dei Cug;
-       attività obbligatorie dei Cug e delle amministrazioni (Relazione annuale, Piano triennale azioni positive, ecc.);
-       materie di competenza dei Cug, con focus particolare sui percorsi utili al benessere dei dipendenti;
-       esperienze concrete e consigli pratici;
-       possibilità di istituire Cug in forma associata tra Comuni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • La finalista parmigiana dell'ultima edizione di MasterChef Italia Marisa Maffeo ricevuta dall'assessore Casa

  • Omicidio-suicidio a Borgotaro: 39enne spara alla moglie 35enne con un fucile e si toglie la vita

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento