Operazione anti droga dei Carabinieri, Casa: “Duro colpo allo spaccio, impegno dei carabinieri sempre costante”

I complimenti dell'assessore alla Sicurezza

L’operazione e gli arresti messi in atto contro lo spaccio di droga trova il plauso dell’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa, che così commenta la notizia dei 14 arresti e dei 15 mesi di indagine condotti dai carabinieri di Parma: “Ringrazio il colonnello Altavilla e plaudo all’essenziale impegno dei Carabinieri, che anche in questo caso hanno sferrato un duro colpo alla criminalità dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si tratta di portare avanti il lavoro di chi ogni giorno è chiamato a difendere e salvaguardare le nostre strade dalla criminalità: giustizia veloce e pene certe, o come abbiamo detto tante volte tutto resterà vano. Pur non direttamente coinvolti nell’operazione, ci tengo a ringraziare anche il corpo della Polizia Municipale, perché il turno notturno da noi avviato da qualche settimana ha finalmente permesso di liberare i Carabinieri e le altre forze dell’ordine dagli impegni legati alle attività di rilevazione degli incidenti stradali, a dimostrazione di quanto la sinergia tra le forze di sicurezza sia importante e vitale. Sarebbe opportuno che le istituzioni, insieme al Comune, lavorassero inoltre sull’altro filone relativo al fenomeno delle sostanze stupefacenti, e cioè l’assunzione di droga: un’attività più puntuale legata al controllo degli assuntori e delle previsioni di legge più efficaci darebbero modo di colpire indirettamente anche lo spaccio”.  

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Schianto frontale a Felegara, tre donne ferite: 38enne gravissima

Torna su
ParmaToday è in caricamento