Barilla lancia la crema 'Pan di Stelle'

Disponibile da gennaio 2019

Sarà presto sul mercato la crema spalmabile Pan di Stelle. Barilla, azienda leader nel food spiega le novità: "Oggi, con il lancio della crema spalmabile al cacao e nocciole, vuole offrire alle persone un buon prodotto per le “occasioni speciali”. La novità racchiuderà all’interno del prodotto tutta la bontà e la qualità straordinaria degli ingredienti Pan di Stelle: le nocciole 100% italiane e il cacao ‘da sogno’ acquistato supportando le iniziative sociali e responsabili implementate dalla Fondazione Cocoa Horizons; tra queste, da sottolineare la realizzazione di un pozzo per l’acqua potabile e altri progetti futuri a sostegno della comunità locale in Costa d’Avorio, come la costruzione di una scuola.  La crema Pan di Stelle sarà contenuta in un vasetto di 330 grammi in vetro con etichetta trasparente, reso unico da un tappo personalizzato in metallo e quindi completamente riciclabile.  Qualcuno l’aveva sognata, qualcuno l’aveva aspettata, qualcuno aveva sperato si avverasse: a gennaio 2019 il sogno sarà la più buona delle realtà".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Cronaca

    In bus senza biglietto minaccia il controllore: giovane denunciato

  • Sport

    Lucarelli sprona il Parma: “Non siamo ancora salvi”

  • Cronaca

    Ciaspolatori salvati dal Soccorso Alpino: cane ferito ad una zampa

I più letti della settimana

  • "Hanno sparato ed ucciso Moon e Shadow, i miei due lupi cecoslovacchi"

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • Falsi 'Prosciutto di Parma Dop' e 'Coppa di Parma Igp': sequestri per 16 quintali

  • Amministratore di condominio ruba i soldi dai conti correnti degli inquilini: sequestri per 40 mila euro

Torna su
ParmaToday è in caricamento