Presentato il progetto Blu Parma, il Campus di via Toscana

L’Istituto Tecnico Industriale Statale L. da Vinci presieduto dalla Dirigente Scolastica Elisabetta Botti è stato il capofila del progetto

- Il progetto di rigenerazione urbana e umana, patrocinato dal Settore Servizi Educativi del Comune di Parma e il sostegno di Fondazione Cariparma, nasce a supporto del progetto didattico dal titolo “Il cortile re-inventato”, che alcuni Istituti della provincia di Parma hanno ideato e vinto, nell’ambito dell’Indire settore del MIUR. 

L’Istituto Tecnico Industriale Statale L. da Vinci presieduto dalla Dirigente Scolastica Elisabetta Botti è stato il capofila del progetto, ma hanno partecipato al bando anche gli Istituti: Liceo Scientifico Musicale e Sportivo Attilio Bertolucci, Istituto Professionale Statale per l’Industria e l’Artigianato Primo Levi e Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore Pietro Giordani. Questo pomeriggio alla presenza dell'assessore all'Educazione Ines Seletti è stato presentato il progetto da parte dei Dirigenti Scolastici Elisabetta Botti, Aluisi Tosolini, Giorgio Piva e Antonia Lusardi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Dramma della disperazione in borgo Felino: 73enne trovato morto in casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento