Settimana dell'Integrazione, incontro con le donne del Punto Rosa del Centro Islamico

Ultimo appuntamento per la Settimana dell'Integrazione, sabato 19 ottobre alle 16.30

A conclusione della Settimana dell'Integrazione, sabato 19 ottobre, alle ore 16.30, ci sarà l'incontro con le donne del Punto Rosa nel Centro Islamico di Parma, in via Campanini 6.

Sarà l'occasione per conoscere da vicino l'attività del Punto Rosa, sportello gratuito di ascolto, accoglienza e informazione, inaugurato nel marzo di quest'anno, promosso da Comune di Parma, Ausl, Centro Islamico, Donne di Qua e di là e Gus - Gruppo Umana Solidarietà. L'incontro, dal titolo “Due chiacchiere allo Sportello Rosa”, sarà introdotto da Silvia Sartori, responsabile del Coordinamento Donne Cgil Parma.

La Settimana dell'integrazione, arrivata quest'anno alla quarta edizione, è stata organizzata da Cgil Parma, Coordinamento Migranti e Coordinamento Donne della Cgil.

È stata aperta martedì 15 ottobre, dall'incontro “Pane e Kebab – esperienze di imprenditori migranti in una città che cambia”, con gli interventi di imprenditori migranti, del direttore della Confesercenti di Parma Luca Vedrini ed Elisa Camellini, della segreteria Cgil di Parma.

Mercoledì 16 ottobre, alle 16, nella Giovane Italia di via Kennedy, si è svolta la tavola rotonda “Sicurezza o bugia? Ritorniamo umani?”, con Fiorella Prodi, della segretaria Cgil Emilia Romagna, Papa Moctar Tall, responsabile del Coordinamento Migranti della CGIL di Parma, Chiara Marchetti, responsabile dell'area progettazione, ricerca e comunicazione Ciac Onlus e Marion Gayda, dell'associazione albanese Scanderberg, consigliere aggiunto del Comune di Parma. A seguire, nella Giovane Italia, c'è stato il concerto di Badara Seck, cantante e compositore senegalese, che ha collaborato con Massimo Ranieri e Mauro Pagani, Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia e tanti altri artisti di primo piano italiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento