Sparano a un cane con un fucile: rischia di perdere la vista

Il grave episodio è avvenuto a Busseto: la vittima è Berto, colpito da una carabina ad aria compressa e poi trasportato d'urgenza in clinica veterinaria

Immagine di repertorio

Hanno sparato con un fucile ad aria compressa e ad un cane meticcio che si trovava all'interno di un box, vicino ad alcune abitazioni, nelle campagne di Busseto. Berto, questo il nome dell'animale, era come sempre nel suo box, quando ignoti hanno mirato ai suoi occhi: dopo averlo colpito sono scappati senza prestare soccorso. La proprietaria del cane, appena è tornata dal lavoro per rivederlo, si è accorta che Berto era pieno di sangue e lo ha trasportato d'urgenza in una clinica veterinaria di Castelvetro Piacentino: il proiettile ha colpito il cane vicino ad un occhio. Per questo motivo potrebbe perdere la vista: ora dovrà probabilmente essere operato: il proiettile si è conficcato nel cranio e sarà difficile riuscire a risolvere il problema. La proprietaria ha presentato denuncia alla stazione dei carabinieri di Busseto: le indagini sono in corso per identificare gli autore del terribile gesto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Lo farei a loro

  • La peggior razza animale è l'uomo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Choc a Compiano, 65enne rapinato e picchiato nella sua villa dal vicino di casa: 25enne in manette

  • Cronaca

    Via d'Azeglio, spaccia cocaina agli studenti davanti all'Università: arrestato pusher 25enne

  • Cronaca

    "Il cellulare tra le cause principali degli incidenti mortali"

  • Attualità

    Gli studenti del Romagnosi non ci stanno: "Ma che fascismo..."

I più letti della settimana

  • "Sniffo cocaina per essere più produttiva al lavoro: spendo mille euro al mese"

  • WhatsApp, la 'maledizione' di Momo arriva anche a Parma: allarme per gli smartphone dei ragazzini

  • Maltempo: in arrivo abbondanti nevicate su Parma

  • Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Sciopero nazionale dei trasporti del 21 gennaio: possibili disagi anche a Parma

  • Patenti false e matrimoni combinati, stroncata banda italo-dominicana: in azione anche a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento