Sparano a un cane con un fucile: rischia di perdere la vista

Il grave episodio è avvenuto a Busseto: la vittima è Berto, colpito da una carabina ad aria compressa e poi trasportato d'urgenza in clinica veterinaria

Immagine di repertorio

Hanno sparato con un fucile ad aria compressa e ad un cane meticcio che si trovava all'interno di un box, vicino ad alcune abitazioni, nelle campagne di Busseto. Berto, questo il nome dell'animale, era come sempre nel suo box, quando ignoti hanno mirato ai suoi occhi: dopo averlo colpito sono scappati senza prestare soccorso. La proprietaria del cane, appena è tornata dal lavoro per rivederlo, si è accorta che Berto era pieno di sangue e lo ha trasportato d'urgenza in una clinica veterinaria di Castelvetro Piacentino: il proiettile ha colpito il cane vicino ad un occhio. Per questo motivo potrebbe perdere la vista: ora dovrà probabilmente essere operato: il proiettile si è conficcato nel cranio e sarà difficile riuscire a risolvere il problema. La proprietaria ha presentato denuncia alla stazione dei carabinieri di Busseto: le indagini sono in corso per identificare gli autore del terribile gesto. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

I più letti della settimana

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • "Tornatevene in Africa! L'autista ha insultato quei due ragazzi solo perchè neri"

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • Aggredito e pestato a sangue dalla baby gang davanti al Battistero: 20enne in ospedale

Torna su
ParmaToday è in caricamento