Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

La scossa tra le province di Parma e di Piacenza: l'epicentro a 4 chilometri da Vernasca, in provincia di Piacenza e a 8 chilometri da Pellegrino Parmense

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 (subito dopo la scossa la stima provvisoria dell'Ingv era tra 3.1 e 3.6), è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 16.37 di oggi, mercoledì 22 maggio tra le province di Piacenza e di Parma. L'epicentro è a 4 chilometri da Vernasca, in provincia di Piacenza ad una profondità di 27 chilometri e a 8 chilometri da Pellegrino Parmense. 

La scossa è stata avvertita a Fidenza, Salsomaggiore Terme, a Felegara, a Coenzo e a Parma da numerosi lettori. Il terremoto è stato localizzato a 26 chilometri da Parma, a 8 chilometri da Pellegrino Parmense, a 9 chilometri da Salsomaggiore Terme a a 17 chilometri da Fidenza.

Secondo le prime informazioni non si sarebbero registrati danni a persone o cose. 

Seguiranno aggiornamenti 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento