Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

La scossa tra le province di Parma e di Piacenza: l'epicentro a 4 chilometri da Vernasca, in provincia di Piacenza e a 8 chilometri da Pellegrino Parmense

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 (subito dopo la scossa la stima provvisoria dell'Ingv era tra 3.1 e 3.6), è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 16.37 di oggi, mercoledì 22 maggio tra le province di Piacenza e di Parma. L'epicentro è a 4 chilometri da Vernasca, in provincia di Piacenza ad una profondità di 27 chilometri e a 8 chilometri da Pellegrino Parmense. 

La scossa è stata avvertita a Fidenza, Salsomaggiore Terme, a Felegara, a Coenzo e a Parma da numerosi lettori. Il terremoto è stato localizzato a 26 chilometri da Parma, a 8 chilometri da Pellegrino Parmense, a 9 chilometri da Salsomaggiore Terme a a 17 chilometri da Fidenza.

Secondo le prime informazioni non si sarebbero registrati danni a persone o cose. 

Seguiranno aggiornamenti 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • MERCATO - Da Balotelli a Grassi, passando per i giovani

  • Parma, i dubbi di Balotelli: i due nodi da sciogliere

Torna su
ParmaToday è in caricamento