Un territorio unito per l’Ospedale di Vaio: sei nuove donazioni frutto della generosità di imprese e associazioni locali

Un'ambulanza, cinque elettrocardiografi, un ecografo multidisciplinare, un ventilatore polmonare

Sono sei le nuove significative donazioni destinate alle Unità Operative dell’Ospedale di Vaio, grazie alla generosità di aziende private, associazioni di categoria e di volontariato del territorio di Fidenza e Salsomaggiore Terme.  Si tratta di un’ambulanza per il trasporto di pazienti critici, cinque elettrocardiografi, un ecografo multidisciplinare, un ventilatore polmonare, due sistemi di umidificazione per ventilatori ed una temo-camera per la misurazione della temperatura corporea: andranno a potenziare l’area dell’emergenza-urgenza ospedaliera e territoriale, che nella fase acuta dell’epidemia ha sostenuto uno sforzo organizzativo e clinico senza precedenti.

Le Direzioni dell’Azienda e dell’Ospedale, insieme a tutti i professionisti, sono estremamente riconoscenti ai nuovi benefattori e più in generale a tutte le realtà locali che, nei momenti critici dell’emergenza covid-19, si sono attivate per supportare il lavoro di medici, infermieri e personale tecnico, contribuendo a tutelare la salute di tutti. Questi nuovi mezzi, tecnologie e strumentazioni donate aumentano in generale la capacità di risposta della struttura ospedaliera, non solo quindi per patologie legate all’emergenza sanitaria da coronavirus. 

LE DONAZIONI

Queste nel dettaglio le attrezzature donate all’Ospedale di Vaio:

• Un’ambulanza per il trasporto in emergenza,  donata all’Unità Operativa di Emergenza Territoriale dal Consorzio del Prosciutto di Parma.  Si tratta di un mezzo la cui dotazione è completata da un defibrillatore multiparametrico  e sistema “Life-pack”: grazie a questo allestimento sarà possibile inviare - durante il trasporto di pazienti critici - alcuni parametri all’Emodinamica dell’Ospedale Maggiore di Parma, monitorando in tempo reale le condizioni vitali del paziente ed individuando così la struttura più adeguata al suo stato di salute.

• Un ecografo multidisciplinare carrellato, donato dall’Impresa Tre Colli S.p.a. di Fidenza.  Lo strumento, comprensivo di sonda convex e sonda lineare, sarà affidato all’Unità Operativa di Anestesia, Rianimazione e Ossigenoterapia Iperbarica e consentirà di eseguire diagnosi su diverse parti del corpo. 

• Cinque elettrocardiografi, donati dalla ditta C.B. Meccanica di Fidenza. Di questi, tre saranno affidati ai professionisti dell’Unità Operativa di Cardiologia e Terapia intensiva coronarica, uno all’Unità Operativa Pronto Soccorso  e Medicina d’Urgenza ed uno, infine, utilizzato nelle visite di pre-ricovero chirurgico. 

• Un ventilatore polmonare ad alto flusso, per la ventilazione non invasiva, donato dal Rotary Club Salsomaggiore Terme, destinato all’Unità Operativa Pronto Soccorso  e Medicina d’Urgenza.

• Due sistemi di umidificazione per ventilatori polmonari, destinati all’Unità Operativa di Anestesia, Rianimazione e Ossigenoterapia Iperbarica, grazie alla generosità di Confagricoltura Parma.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

• Una termo-camera per la misurazione della temperatura corporea delle persone in ingresso all’Ospedale, donata dal Cral dipendenti Ausl di Fidenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • La finalista parmigiana dell'ultima edizione di MasterChef Italia Marisa Maffeo ricevuta dall'assessore Casa

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento