Una mattinata al Luna Park per i ragazzi con disabilità

Circa 170 ospiti, insieme ai loro educatori e operatori, che hanno trascorso la mattinata nel divertimento delle giostre

Si è rinnovato anche quest'anno l’appuntamento del Luna Park di largo Simonini con i ragazzi con disabilità di Parma e della sua provincia. Circa 170 ospiti, con disabilità sia fisiche che psichiche, di tutti i centri socio occupazionali e socio riabilitativi del Distretto di Parma, insieme ai loro educatori e operatori, che hanno trascorso la mattinata nel divertimento delle giostre di San Giuseppe. Al momento hanno partecipato il sindaco Federico Pizzarotti, insieme all'assessora ad Educazione e Inclusione Ines Seletti e a Mattia Salati, delegato del Comune alla disabilità, che hanno sottolineato la generosità dei gestori del Luna Park, rappresentati da Mario Maggi e Flavio Carletti, nel mettere a disposizione le giostre per la mattinata, terminata inoltre con una merenda offerta dagli esercenti a tutti i partecipanti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Noceto, scontro frontale tra due auto a La Rampa: gravi un uomo e una 41enne

  • Cronaca

    "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Attualità

    Sciopero degli autisti al magazzino Amazon di Torrile: "Vogliamo i nostri soldi"

  • Politica

    Giudice di pace. Proposta Pd: 50mila euro dalla Regione per finanziare gli uffici nei Comuni

I più letti della settimana

  • "Fidenza deve tornare ad essere sicura": ma il candidato di Fratelli d'Italia ha commesso 40 reati

  • Mille Miglia il 18 maggio: il percorso

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • Mille Miglia a Parma: le modifiche alla viabilità di sabato 18 maggio

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

Torna su
ParmaToday è in caricamento