Sospetto virus cinese a Parma: la donna ricoverata al Maggiore ha il virus influenzale

I risultati delle prime analisi del Laboratorio dell'Istituto di Igiene dell'Università di Parma: serviranno ulteriori accertamenti

La donna, ricoverata nel reparto Malattie Infettive dell'Ospedale Maggiore di Parma in ritorno dalla località di Wuhan, per un caso sospetto di virus cinese, il coronavirus, ha il virus influenzale di tipo B. È quello che emerge dagli accertamenti effettuati presso il laboratorio dell'Istituto di Igiene dell'Università di Parma. Serviranno però ulteriori accertamenti per escludere la presenza del coronavirus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In riferimento al presunto caso di coronavirus - si legge in una nota dell'Ausl di Parma - su una donna italiana, residente nel parmense, in ritorno da Wuhan che ha accusato lievi sintomi di infezione alle vie respiratori, dai primi accertamenti effettuati  presso il laboratorio dell’istituto di Igiene dell’Università di Parma su tampone orofaringeo della paziente è emersa la presenza del virus influenzale di tipo B. Si è in attesa di  ulteriori accertamenti da parte dei laboratori di riferimento". La donna in buone condizione di salute è ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell'Ospedale Maggiore di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento