Vittorio Sgarbi visita Il Terzo Giorno: "Una mostra che fa pensare"

Nel giorno del suo compleanno Vittorio Sgarbi si è regalato una giornata immerso nella cultura di Parma

Vittorio Sgarbi noto critico d'arte, politico e scrittore ha visitato, accompagnato dal Sindaco Federico Pizzarotti e dall'assessore alla Cultura Michele Guerra la mostra Il Terzo Giorno. Nel giorno del suo compleanno Vittorio Sgarbi si è regalato una giornata immerso nella cultura di Parma.

"Si vede che stiamo entrando in Parma Capitale Italiana della Cultura,  non c'è una mostra bella come questa, se non a Palermo Capitale della Cultura 2018. La scelta delle opere è molto sofisticata alcuni artisti classici, alcuni meno conosciuti con un'idea molto coerente di un pensiero in cui si sente il momento germinale dell'umanità o anche un momento terminale come quello di Hiroshima con il ritratto di un uomo  che non è più niente, che indica però che dove c'è una fine c'è una palingenesi, un altro Terzo Giorno. Fotografi che sembrano pittori, pittori che sembrano fotografi e artisti di provocazioni molto forti che indicano uno stato dell'arte contemporanea interessante e creativa. Una mostra piena di cose curiose che fa pensare, accompagnati da didascalie di testi letterali meravigliosi intensi. Uno spazio bellissimo, ben restaurato. C'è un'aria profumata ed elettrica"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento