Paura in via Palermo, 18enne dà in escandescenza: "Ho ucciso mia madre ed il mio compagno"

Urlava in strada, apparentemente senza motivo, in evidente stato confusionale. La mattina del 17 febbraio la giovane ha attirato l'attenzione dei passanti ma non c'era stato nessun omicidio

Momenti di paura nel quartiere San Leonardo nella mattinata di oggi, venerdì 17 febbraio, alle ore 9 una giovane di 18 anni è scesa in strada in via Palermo e ha dato in escandescenza. Apparentemente senza motivo si è messa ad urlare in strada ed ha attirato così l'attenzione dei passanti: alcuni testimoni hanno visto la donna con le mani sporche di sangue. La 18enne, in evidente stato confusionale, gridava di aver ucciso la madre ed il compagno che, per fortuna, stavano bene. Non si  è verificato nessun omicidio. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nicola Cesari, il sindaco-eroe: "Ecco come ho salvato quell'uomo che si stava dissanguando in casa"

  • Cronaca

    Sputi, calci e graffi al controllore: 39enne condannata

  • Sport

    Grande attesa al Tardini per la Partita delle Leggende

  • Cronaca

    Si sente male e si ferisce in casa: il sindaco rompe il vetro della finestra e lo salva

I più letti della settimana

  • Parma, i messaggi 'incriminati' di Calaiò

  • Operaio travolto ed ucciso da un camion in A15

  • Cristopher Delbono è scomparso: l'appello dei familiari

  • Scontro auto-moto in via Burla, 49enne muore al Pronto Soccorso: è caccia al pirata

  • Parma, caso sms: non ci sarà l'archiviazione

  • Parma, che tegola: deferiti club e Calaiò, Ceravolo 'pulito'

Torna su
ParmaToday è in caricamento