Pesta più volte la compagna davanti alla figlia di 10 anni: 45enne in manette

L'uomo, con il quale conviveva da undici anni, è stato fermato dai Carabinieri dopo l'ennesimo pestaggio: in passato varie aggressioni, in un caso le aveva anche lanciato il ventilatore

La picchiava con estrema violenza, quasi sempre davanti alla figlia di 10 anni. Quella casa di Salsomaggiore era diventata un incubo per lei: dopo undici anni di convivenza una donna ha deciso di sporgere denuncia nei confronti di quell'uomo, il suo compagno, che da anni la maltrattava e la pestava: le aggressioni sono avvenute in varie occasioni nel corso degli anni. Ora per N.M., un 45enne si sono aperte le porte del carcere e la donna potrà vivere tranquilla con sua figlia. Già nel 2011 l'uomo aveva ricevuto un divieto di avvicinamento ma i due, dopo gli episodi di violenza, si erano riavvicinati e lei non aveva fatto denuncia.

I pestaggi e il lancio del ventilatore

L'uomo, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti ed in preda agli abusi dell'alcool, si comportava in maniera autoritaria e violenta con la convivente. In un caso il compagno aveva anche lanciato un ventilatore contro la ragazza, ferendola. Lei era andata all'ospedale ed era uscita dal Pronto Soccorso con 15 giorni di prognosi. Il 6 agosto del 2017 l'ultimo pestaggio; anche in questo caso i giorni di prognosi sono stati 15. Dopo questo episodio la convivente si è rivolta ai Carabinieri che, dopo aver verificato gli episodi di violenza, hanno eseguito un mandato d'arresto nei suoi confronti.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Ricatto a luci rosse: "Paga 2 mila euro o diffondiamo le immagini dei video porno che hai guardato"

Torna su
ParmaToday è in caricamento