Accoltella un venditore ambulante per un orologio da 20 euro: arrestato senzatetto 31enne

L'episodio è avvenuto davanti alla coop di via Montanara: il giovane, che si era nascosto dietro un'auto, è stato portato in via Burla

Lo ha aggredito, armato di coltello per impossessarsi di un orologio del valore di 20 euro. Una storia di povertà e violenza che è finita con l'arresto di un giovane libanese di 31 anni, che è stato portato nel carcere di via Burla con l'accusa di lesioni aggravate. Sabato pomeriggio, come spesso accade, i due si trovavano davanti alla coop di via Montanara: il primo per chiedere qualche spicciolo ai clienti, il secondo per vendere alcuni oggetti all'ingresso del supermercato. All'improvviso il 31enne ha aggredito con un coltello l'ambulante, che è stato ferito ad un mano. Sul posto sono arrivati gli agenti delle Volanti della polizia e l'ambulanza del 118: i poliziotti hanno rintracciato l'autore dell'aggressione e lo hanno arrestato. Il 31enne si era nascosto dietro ad un'autovettura, sperando così di farla franca. Ora si trova in via Burla con l'accusa di lesioni aggravate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Bonus affitto per famiglie e persone in difficoltà a causa dell'emergenza Covid: contributo fino a 1.500 euro

Torna su
ParmaToday è in caricamento