Acqua, denuncia della Gcr: "1750 metri cubi sprecati da Iren in 4 mesi"

L'associazione gestione corretta rifiuti rileva che in via Lazio un rubinetto pubblico manda acqua corrente in un tombino delle fogne. Lo spreco sinora è pari al consumo idrico di dieci famiglie in un anno

Nota dell'associazione gestione corretta rifiuti che accusa Iren di sprecare acqua da quattro mesi in via Lazio.

"Della serie fate come dico, ma non come faccio, Iren invita a non sprecare acqua ma è la prima a farlo, e in quantità imponenti, quasi uno sfregio a tutte le indicazioni di salvaguardia di questo bene prezioso.

Irene spreca l'acqua, e ve ne diamo le prove.
A Parma, in fondo a via Lazio, la strada che segue via Toscana e poi si spegne con gli orti sociali e due condomini c'è una presa d'acqua con rubinetto che, mediante un tubo, manda direttamente in un tombino l'acqua di rete!
E lo fa da mesi e mesi.

Quale sia lo scopo di questa alzata di ingegno non lo sappiamo e sarà Iren, speriamo, a fornire una spiegazione il più possibile convincente a tutta la città.
Ma il dato incontestabile è davanti agli occhi di tutti, con tanto di conteggio. Quasi un autogol del più geniali e macchinosi.
Sono almeno quattro mesi che questo rubinetto getta acqua pulita in fogna e il conta litri non mente, 1750 metri cubi di acqua potabile, il consumo di 10 famiglie in un anno, se ne sono andati per sempre, a far compagnia alle rane.

Ogni tanto qualche cittadino si è perfino preso la briga di chiudere il rubinetto, sgomento di tanto spreco.
Invariabilmente, dopo qualche giorno di stop, il rubinetto è stato riaperto e il Niagara ha ripreso il suo corso verso il nulla, senza che alcun intervento riparatore abbia portato ad una soluzione definitiva dello spreco enorme di acqua.
In attesa della giustificazione di Iren, un cattivo esempio per i cittadini viene da chi invece dovrebbe essere stato messo a tutela di un bene prezioso come l'acqua ma che, nella concretezza dei fatti, se ne infischia altamente dei propri consumi
Tanto mica li paga".

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Ricatto a luci rosse: "Paga 2 mila euro o diffondiamo le immagini dei video porno che hai guardato"

Torna su
ParmaToday è in caricamento