Aemilia: sequestrati 146 immobili per 11 milioni di euro

Il provvedimento è stato eseguito dalla Guardia di Finanza in provincia di Parma e in particolare a Sorbolo

Il processo Aemilia si è concluso ed ora sono scattati i sequestri nei confronti degli immobili e delle società che facevano riferimento alla cosca Grande Aracri, che aveva esteso i suoi tentacoli nella nostra provincia e in particolare a Sorbolo. I sequestri hanno riguardato in particolare 146 immobili di tutti i tipi tra caponnoni, abitazioni, società e automezzi: il valore totale dei beni nella nostra provincia è di 11 milioni di euro. Un impero che la Guardia di Finanza di Cremona ha smantellato, eseguendo l'ordinanza di confisca. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura a Porporano: fiamme all'interno di un appartamento

  • Incidenti stradali

    Motociclista cade su un sentiero a Varsi: 75enne trasportato in elicottero al Maggiore

  • Cronaca

    Simone Zerbilli: ecco il carabiniere eroe di Fidenza che ha salvato i bambini sul bus

  • Cronaca

    "Prelievi ingiustificati fino a 9 mila euro, fornitori non pagati": l'incubo dei condomini di via Meucci

I più letti della settimana

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Detenuto pesta e manda in coma il compagno di cella per una telefonata: 37enne condannato

  • Spariscono 400 mila euro dai conti di 8 condomini: denunciati altri tre amministratori

  • Colf ruba i gioielli da un'abitazione, poi li indossa e mette una foto su Facebook: 47enne denunciata

  • Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio"

Torna su
ParmaToday è in caricamento