Al Pratello con la droga: in manette pusher 'parmigiano' di 47 anni

Nei confronti dell'uomo, di origine tunisina, pendeva un decreto di espulsione

Un cittadino tunisino di 47 anni residente a Parma è stato arrestato al Pratello a Bologna durante un controllo da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile. L'uomo, che è stato portato in carcere, è stato trovato con addosso un quantitativo di marijuana non per uso personale. Su di lui pendeva un decreto di espulsione e il divieto di ritorno a Bologna. Per il 47enne sono scattate le manette.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minaccia la titolare con una pistola per rapinare il Centro massaggi, la donna gli sferra un calcio: 35enne arrestato

  • Cronaca

    Stalker si apposta sotto casa di una ventenne: tunisino arrestato

  • Cronaca

    A tu per tu con i ladri: attimi di terrore a Borghetto di Noceto

  • Attualità

    Finanza: muore a 42 anni il Tenente Colonnello Luigi Petese

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Un cane gli sporca i pantaloni, chiama la polizia ma è irregolare: 49enne rimpatriato in Nigeria

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Ecco cosa fare a Pasqua a Pasquetta

  • Maxi tamponamento tra 4 auto e un furgone in via Emilia: ferito un 37enne di Fontanellato

  • Pizzarotti: "Ecco perchè non farò un selfie con Greta Thunberg"

Torna su
ParmaToday è in caricamento