Allerta temporali, frane e piene dalla mezzanotte di martedì 9 gennaio

La Protezione Civile ha diramato l'allerta valida fino alla mezzanotte di mercoledì 10 gennaio

La Protezione Civile dell'Emilia-Romagna ha diramato un'allerta gialla per temporali, frane e piene dei corsi d'acqua minori con validità a partire dalla mezzanotte di martedì 9 gennaio e fino alla mezzanotte di mercoledì 10 gennaio. L'allerta interessa le province della regione, tra cui Parma. Per domani, martedì 9 gennaio, si prevede tempo instabile, con precipitazioni sul settore appenninico (10-20 mm) e con possibilità di maggiori accumuli per rovesci anche a carattere temporalesco sull'appennino piacentino e parmense. Zero termico a 1500 m. su settore occidentale; 1800-2000 m su quello centro-orientale. Venti forti sui crinali appenninici (70-80 km/h). Mare molto mosso al largo (onda fino a 2,5 m). Possibili mareggiate sulla costa ferrarese (altezza massima dell'onda sotto costa 1,97 m). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento