Giovane 24 enne muore annegata nel fiume Enza

Si è allontanata ed è entrata in acqua insieme al cugino per un bagno, ma la corrente li ha trascinati subito a fondo. La sorella è riuscita a salvare il cugino

Andrea Begliardi, una ragazza di 24 anni, è morta durante un bagno nel fiume Enza, a Canossa,  tra Currada e Compiano. In base ai primi accertamenti dei carabinieri la ragazza, reggiana, era insieme alla madre, alla sorella e ad un cugino 15enne.  Si è allontanata ed è entrata in acqua insieme al cugino per un bagno, ma la corrente li ha trascinati subito a fondo. La sorella è riuscita a salvare il cugino, invece quando si è riusciti a portare a riva Andrea Begliardi, la 24enne era già deceduta.  Inutile purtroppo l'arrivo da Parma dell'elicottero del 118. Anche il 15enne è stato in ospedale per accertamenti. Le sue condizioni non appaiono critiche.  La Procura di Reggio Emilia aprirà un'inchiesta per far luce su quanto è successo. "Andrea aveva tanti sogni ma ora è tutto finito" dice affranta la madre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Sepe cuore d'oro: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

  • Coronavirus, Parma piange altri 25 morti e 118 nuovi casi: il totale supera i 2.200

  • Coronavirus: muore a 60 anni l'attivista dei 5 Stelle Cinzia Ferraroni

  • Coronavirus, Venturi contro Borrelli: "Il 1° maggio a casa? Smettetela di diffondere opinioni senza certezze"

Torna su
ParmaToday è in caricamento