Automobilisti bloccati nella neve vicino al Monte Penna

La vettura con quattro persone a bordo, stava percorrendo la strada che porta al rifugio Faggio, chiusa al traffico veicolare: aiutati da alcuni passanti e dal Soccorso Alpino

Un'autovettura con a bordo quattro automobilisti è rimasta bloccata nella neve non distante dal Rifugio Faggio dei Tre Comuni, alle pendici del Monte Penna-Trevine, nel comune di Bedonia, in alta valceno. Nel tardo pomeriggio del 14 gennaio, la vettura con quattro persone a bordo, stava percorrendo la strada che porta al rifugio, chiusa al traffico veicolare per neve, rimanendo bloccata. Uno dei passeggeri ha così chiamato telefonicamente i Vigili del Fuoco, che hanno poi richiesto anche l'intervento del Soccorso Alpino.  Subito, il gestore del rifugio Faggio dei Tre Comuni, volontario del SAER, si è avvicinato  all'auto, mentre dalla bassa valle iniziava ad avvicinarsi una squadra di tecnici della Stazione Monte Orsaro oltre ai Vigili del Fuoco di Borgotaro. Fortunatamente, anche grazie all'aiuto di alcuni passanti, l'automobile riusciva a uscire dalla coltre di neve e proseguire in direzione dell'abitato di Santa Maria del Taro. Le squadre del Soccorso Alpino sono quindi state fatte rientrare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento