Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

La Procura di Parma ha aperto un'inchiesta per il decesso del piccolo Jacopo Villa

Tragedia all'alba di domenica 24 maggio a Parma. Un bimbo di 4 anni, Jacopo Villa, è morto all'improvviso poco dopo il ricovero all'Ospedale Maggiore. Secondo le prime informazioni il piccolo sarebbe arrivato in ospedale nelle prime ore della mattinata di domenica: sarebbe deceduto dopo due ore dal ricovero all'interno del reparto di Terapia Intensiva e dopo vari tentativi di rianimazione da parte dei medici.

Jacopo Villa muore a 4 anni

Secondo le prime informazioni la Procura della Repubblica di Parma avrebbe aperto un'inchiesta ma senza ipotesi di reato. Il bambino sarebbe stato trasportato in ospedale in ambulanza dopo che i genitori hanno chiamato i soccorsi: da circa una ventina di giorni aveva una brutta tosse. I genitori, che avevano il sospetto che potesse trattarsi di Covid-19, aveva chiamato il pediatra, che aveva visitato il bambino. Sono in corso approfondimenti per ricostruire tutte le fasi del terribile episodio. La famiglia, che vive a Tordenaso dove gestisce un'azienda agricola, ha chiesto di effettuare l'autopsia sul corpo del piccolo. Il Pm deciderà, nelle prossime ore, se disporre l'esame autoptico. Nel frattempo i genitori sono stati sentiti dai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento