Bimbo di 8 anni si infilza nel cancello di casa: grave al Maggiore

Il piccolo, che era stato trasportato nel reparto di Rianimazione, è stato trasferito in pediatria: le sue condizioni sono migliorate

Tragedia sfiorata tra Parma e Reggio Emilia. L'altra sera un bambino di 8 anni si è infilzato nel cancello della sua abitazione mentre stava giocando nel cortile della sua abitazione a Celle, nei pressi della via Emilia: erano le 20 di giovedì ed il piccolo è stato trasportato d'urgenza con l'elicottero all'Ospedale Maggiore di Parma e subito ricoverato nel reparto di Rianimazione in condizioni molto gravi. La sua situazione sanitaria fortunatamente è migliorata nel corso delle ore ed è stato poi trasferito in Pediatria, sempre al Maggiore. Non è chiara la dinamica dell'incidente: sembra che il bimbo stesse giocando a pallone e che, ad un certo punto, avrebbe cercato di scavalcare la recinzione. Ora è fuori pericolo ma la prognosi è ancora riservata: la grossa ferita all'ascella sinistra preoccupa i medici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento