Blitz in piazzale Lubiana: arrestato 37enne latitante condannato per violenza sessuale e rapina

I poliziotti della Mobile lo hanno intercettato dopo giorni di ricerche: su di lui pendeva un mandato d'arresto internazionale per una condanna a 5 anni e 6 mesi. Si trovava a bordo di un'Audi rubata da un concessionario di Parma

Un latitante di 37 anni, ricercato in ambito internazionale per un mandato di cattura emesso nei suoi confronti per una condanna a 5 anni e 6 mesi per violenza sessuale e rapina, è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Parma. Il blitz è avvenuto in piazzale Lubiana: dopo giorni di ricerche e pedinamenti i poliziotti sono riusciti a rintracciarlo e si sono messi sulle sue tracce. Gli agenti hanno bloccato l'uomo, un 37enne identificato in G.I, poco prima che entrasse all'interno di un ristorante. Dopo la fotosegnalazione l'uomo è stato arrestato, in esecuzione del mandato di cattura internazionale. Nel corso della perquisizione il 37enne è stato trovato in possesso della chiave di un'Audi. I poliziotti, insospettiti dal suo atteggiamento, sono tornati nel quartiere Lubiana ed hanno verificato che quella chiave apriva e metteva in moto un'Audi A4 nera, rubata da un concessionario di Parma. Dentro l'auto, inoltre, sono stati trovati un piede di porco ed un grosso cacciavite, probabilmente utilizzati come arnesi da scasso. Per il 37enne sono scattate due ulteriori denunce per ricettazione e per porto di oggetti atti ad offendere. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autocarro esce di strada in A1, ferito incastrato nell'abitacolo: gravissimo

  • Cronaca

    Calciatore 14enne pestato in campo, parla il presidente: "Davanti a episodi cosi gravi le partite vanno sospese"

  • Cronaca

    Nasconde 200 grammi di marijuana nei pantaloni mentre guida: 20enne arrestato a Salsomaggiore

  • Politica

    Ponte Verdi: “L’on. Zanichelli si informi meglio, il cantiere è aperto”

I più letti della settimana

  • Chiude la clinica dentistica Ideasorriso, la denuncia: "Pazienti con interventi non conclusi e finanziamenti senza prestazione"

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Donato Mele: il disoccupato con la vita da Nababbo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Sfonda la porta e picchia a sangue la convivente con spranghe e bastoni, soccorsa dai vicini è grave in ospedale: arrestato

  • Ruba 400 mila euro dai conti dei condomini: amministratrice 46enne denunciata e sospesa

Torna su
ParmaToday è in caricamento