Bomba a mano in un'abitazione di Varano dè Melegari: intervento degli artificieri

Un cittadino, che stava facendo le pulizie, l'ha trovato in una cantina ed ha chiamato i carabinieri

Una bomba a mano in una cantina di un’abitazione di Varano dè Melegari: questa la scoperta fatta dai carabinieri di Fornovo Taro. I militari sono intervenuti in un’abitazione in quanto era stata segnalata, da un cittadino intento a fare delle pulizie in una cantina, la presenza di un presunto residuato bellico. Sul posto i militari hanno immediatamente messo in sicurezza la zona e successivamente allertato i Carabinieri Artificieri di Bologna. Gli specializzati, dopo un’attenta analisi, hanno stabilito che si trattava di un perfetto “simulacro”, quindi inoffensivo, di una bomba a mano modello MK2, tipo ananas, della seconda guerra mondiale. Per fortuna quindi non sono state rese necessarie le procedure di disinnesco e i Carabinieri della Stazione di Fornovo Taro hanno provveduto ad acquisire il simulacro per la successiva distruzione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Coronavirus, tre decessi a Parma e 18 casi in più

Torna su
ParmaToday è in caricamento