Cacciatore 69enne ha un malore a Casaselvatica: trasportato al Maggiore

L'uomo, residente in provincia di Parma,  era impegnato in una battuta di caccia insieme ad alcuni compagni

Nella mattina di mercoledì 7 novembre, il Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna è stato  attivato dalla Centrale Operativa del 118-Emilia Ovest, insieme alla Croce Rossa Italiana, in aiuto di un cacciatore in difficoltà nei boschi dell'appennino parmense nei pressi di Casaselvatica, comune di Berceto. L'uomo, un 69enne residente in provincia di Parma,  era impegnato in una battuta di caccia insieme ad alcuni compagni, quando ha accusato un malore. I compagni, prudentemente, hanno consgliato all'uomo di non proseguire in autonomia e di attendere i soccorsi, che nel frattempo erano stati attivati telefonicamente. Una squadra del Soccorso Alpino, insieme alla CRI di Berceto, lo ha raggiunto; il cacciatore è stato quindi trasportato con un mezzo fuoristrada fino alla carrozzabile, dove ad attenderlo vi era una seconda ambulanza della Croce Rossa, che lo ha infine accompagnato all'Ospedale Maggiore di Parma per accertamenti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sangue sulle strade: incidenti mortali raddoppiati nel 2018

  • Incidenti stradali

    Auto esce di strada a Poggio Sant'Ilario: due feriti gravi

  • Cronaca

    Delitto di Natale, condanna di Alessio Turco a 20 anni: "Educato dal padre alla violenza"

  • Sport

    Udinese-Parma 1-2| Inglese&Gervinho, coppia che delizia

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto di 4.6 a Ravenna: sentita anche a Parma

  • Visita a sorpresa: la Gregoraci al Gabbiano

  • Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Patenti false e matrimoni combinati, stroncata banda italo-dominicana: in azione anche a Parma

  • Follia al campionato Juniores: rissa tra genitori tra insulti e spinte

  • Parma, spunta il nome di Diabaté

Torna su
ParmaToday è in caricamento