Calcio, perquisizioni della Guardia di Finanza tra Padova e Collecchio

Le perquisizioni sarebbero scattate anche negli uffici della Sts di Collecchio, che gestisce i campi da calcio del Parma di cui l'Ad del Padova Andrea Valentini è stato presidente

La Guardia di Finanza ha fatto scattare questa mattina alcune perquisizioni all'interno degli uffici della società Calcio Padova in via Rocco, di quelli del gruppo Ormis in provincia di Brescia. Ne dà notizia Il Mattino di Padova. L'inchiesta, che vedrebbe indagati l'Amministratore Delegato Andrea Valentini e il presidente del Padova Diego Penocchio lambisce anche Parma. Secondo la ricostruzione infatti le perquisizioni sarebbero scattate anche negli uffici della Sts di Collecchio, che gestisce i campi da calcio del Parma di cui l'Ad del Padova Andrea Valentini è stato presidente fino a qualche mese fa. La Finanza avrebbe fatto visita anche alla Carpine spa, società di proprietà per l'82% dalla madre di Tommaso Ghirardi (estraneo alla vicenda come il Parma Calcio) e per il 17% dal fratello di Ghirardi. L'ipotesi di reato sarebbe ostacolo alle autorità di vigilanza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento