Case popolari, pubblicata la graduatoria definitiva

E' stata pubblicata la graduatoria definitiva relativa al bando di concorso generale per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica, di cui al bando pubblicato il 22/10/2012

E' stata pubblicata la graduatoria definitiva relativa al bando di concorso generale per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica, di cui al bando pubblicato il 22/10/2012. La graduatoria sarà pubblicata per 30 giorni consecutivi all'Albo Pretorio del Comune on line. La stessa graduatoria è consultabile in forma cartacea al Punto Accoglienza dello Sportello Servizi al Cittadino al Duc, Largo Torello de Strada 11/a, daL lunedì al venerdì 8.15 - 17.30 e sabato 8.15 - 13.30.  SCARICA LA GRADUATORIA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • ma quale fidanzata!!! tutto il resto...

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    si, infatti. Lo si vede dall'elenco..

  • Vi rendete conto che la metà sono stranieri?

    • la metà? tre quarti..quale metà

    • Avatar anonimo di noemi
      noemi

      Ma perchè odi tanto gli stranieri? Non è che uno di loro ti ha fregato la fidanzata!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Legionella, 14 casi nel quartiere Montebello: ecco cosa fare

  • Politica

    Megastore all'ex-Salvarani: almeno 20 milioni di euro di indennizzo in caso di revoca

  • Cronaca

    Sradicano il bancomat dell'Unicredit con un carro attrezzi: dentro 53 mila euro

  • Sport

    Giulia Ghiretti al ritorno da Rio: "Ho pianto di gioia per la prima volta"

I più letti della settimana

  • Il toto-avvistamenti di Angelina Jolie: "L'ho vista a mangiare la carciofa da Pepèn"

  • Angelina Jolie è scappata a Parma?

  • Tra la vita e la morte: viaggio con i medici della Chirurgia d'urgenza del Maggiore

  • Sradicano il bancomat dell'Unicredit con un carro attrezzi: dentro 53 mila euro

  • Legionella, 14 casi nel quartiere Montebello: ecco cosa fare

  • Gattina seviziata e uccisa

Torna su
ParmaToday è in caricamento