Immigrazione clandestina: arrestato 30enne moldavo con precedenti

Durante un controllo è risultato destinatario di un provvedimento di espulsione. Denuncia per furto ad un ipermercato, invece, per una 26enne parmigiana che aveva nascosto il bottino nel passeggino del figlio

Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Parma hanno tratto in arresto C.V. 30enne moldavo, con precedenti, in quanto nel corso di un controllo è risultato destinatario di un provvedimento dell'Autorità di Pubblica Sicurezza a lasciare il territorio nazionale.

Furti: una denuncia a in stato di libertà

Sempre ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Parma hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato A.G. 26enne del luogo che aveva rubato merce di vario genere, per un ingente valore, presso un noto ipermercato parmigiano. La stessa, che non è riuscita ad eludere le "barriere antitaccheggio", aveva occultato il maltolto all'interno del "passeggino" a bordo del quale vi era il figlio minorenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento