Colorno, cocaina dietro al bancone del bar, in cantina 4,5 chili di marijuana e due pistole: arrestato 27enne

Un blitz dei carabinieri di Castelnovo Monti ha permesso di arrestare il giovane, originario di Cutro

Nascondeva la droga dietro il bancone del bar, oltre ad un bilancino di precisione. A casa invece aveva le armi, due pistole perfettamente funzionanti. Un blitz dei carabinieri di Castelnovo Monti ha permesso di arrestare un 27enne di Colorno, le cui iniziali sono A.V. Il giovane, nato a Parma, è originario di Cutro: il padre 51enne è rinchiuso nel carcere di via Burla per scontare una pena dententiva che finirà nel 2031. I militari si sono presentati al bar ed hanno sequestrato 70 grammi di cocaina: nella cantina dell'abitazione e in un deposito invece aveva una semiautomatica marca Llama modello Pocket calibro 22 e una pistola marca Astra modello Cadix Target calibro 38, entrambe risultate rubate. In cantina aveva anche 4 chili e mezzo di marijuna. Per il 27enne sono scattate le manette con le accuse di ricettazione, detenzione ai fini di spaccio e porto abusivo di armi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione 'martellamento', la polizia controlla i quartieri dello spaccio da oltre 24 ore: sequestri e denunce

  • Cronaca

    Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Cronaca

    Blitz dopo la segnalazione dei cittadini, i pusher scappano da piazzale Santa Croce: sequestrata coca e 'erba'

  • Attualità

    Bologna e Parma da oggi più vicine: siglato un accordo commerciale tra gli aeroporti Marconi e Verdi

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto di 4.6 a Ravenna: sentita anche a Parma

  • Visita a sorpresa: la Gregoraci al Gabbiano

  • Panico in A1, auto si immette contromano: fermato conducente di 70 anni l

  • Lei lo lascia, lui pubblica le sue foto intime su un sito e le invia ai genitori: 54enne condannato

  • Paura a Corcagnano, esce di strada e si ribalta in via Langhirano: conducente grave

  • Follia al campionato Juniores: rissa tra genitori tra insulti e spinte

Torna su
ParmaToday è in caricamento