Coltiva tre piante di marijuana su un balcone di via Iacchia: 60enne denunciato

L'uomo si è giustificato dicendo che lo faceva per uso personale: i vicini hanno visto le piante ed hanno avvertito i carabinieri

Le aveva coltivate con cura ed entro pochi mesi sarebbe stato tempo di raccolta. Un 60enne, che vive all'interno di un'abitazione di via Iacchia nel quartiere Montanata a Parma però si è visto piombare in casa i carabinieri con un mandato di perquisizione, proprio per quelle piante sul balcone del primo piano, che si vedevano dalla strada. Qualche vicino, che si è insospettito per la loro presenza, ha avvertito i carabinieri, che sono intervenuti sul posto ed hanno denunciato l'uomo per coltivazione di sostanze stupefacenti. Le tre piante, che avevano raggiunto l'altezza di oltre 90 centimetri, sono state sequestrate e distrutte. Il 60enne si è giustificato dicendo che la marijuana che riusciva ad ottenere dalle piantine era esclusivamente per uso personale: ciò non l'ha salvato dalla segnalazione all'Autorità Giudiziaria per coltivazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma per favore andate ad arrestare i pusher che ci campano non 3 misere piante per uso personale, che altro non può essere, vista la modica quantità. In più se non ha ancora i fiori non contiene più principio attivo che il basilico.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autocarro esce di strada in A1, ferito incastrato nell'abitacolo: gravissimo

  • Cronaca

    Calciatore 14enne pestato in campo, parla il presidente: "Davanti a episodi cosi gravi le partite vanno sospese"

  • Cronaca

    Nasconde 200 grammi di marijuana nei pantaloni mentre guida: 20enne arrestato a Salsomaggiore

  • Politica

    Ponte Verdi: “L’on. Zanichelli si informi meglio, il cantiere è aperto”

I più letti della settimana

  • Chiude la clinica dentistica Ideasorriso, la denuncia: "Pazienti con interventi non conclusi e finanziamenti senza prestazione"

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Donato Mele: il disoccupato con la vita da Nababbo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Sfonda la porta e picchia a sangue la convivente con spranghe e bastoni, soccorsa dai vicini è grave in ospedale: arrestato

  • Ruba 400 mila euro dai conti dei condomini: amministratrice 46enne denunciata e sospesa

Torna su
ParmaToday è in caricamento