Consorzio Agrario, lavoratori bloccano i cancelli: "Il lavoro c'è"

L'Ente è già commissariato ed in concordato preventivo di fallimento. 40 dipendenti a rischio licenziamento. Un dipendente: "Abbiamo aderito tutti, tranne sei persone. Il 95% dei lavoratori stamattina è in sciopero"

Consorzio Agrario chiuso per sciopero. I dipendenti dell'ente, già commissariato ed in concordato preventivo di fallimento, soffrono il peso della crisi su un doppio fronte: il contratto nazionale e gli esuberi. Due situazioni che hanno portato stamattina i lavoratori di strada dei Mercati ad incrociare le braccia. Uno dei dipendenti in sciopero spiega: “Abbiamo aderito tutti, tranne sei persone. Il 95% dei lavoratori stamattina è in sciopero". 

"Non è nostra consuetudine bloccare i cancelli, ma questa volta è stato necessario. I dirigenti devono capire che non possono scherzare. È ora di finirla. Non si possono calpestare sempre i diritti dei lavoratori. Già da 160 che eravamo siamo rimasti in 70 e si continua a parlare di lasciare a casa altre persone. Per almeno venti persone il licenziamento è già assicurato. La cosa più triste è che tra la produzione del mangime, la logistica e la stagionatura del formaggio il lavoro c'è”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento